“Quando penso di aver trovato finalmente la persona giusta, mi mette seconda ad un’altra. Perchè sono ad un passo dalla felicità e poi sfuma così?”

Ciò che ti frega è chiederti se hai trovato l’uomo giusto oppure no.

Pensare con la mente, psicoanalizzare in modo razionale l’amore,  invece di sentire con la pancia.

Tu dici “sono ad un passo dalla felicità”, ciò mi fa pensare che mentre vivevi la relazione con il tuo ultimo partner tale felicità non era vissuta e sentita nel qui ed ora ma piuttosto sognata nel futuro, e realizzata solo qualora questa persona fosse diventata il tuo principe azzurro.

Sarò cinica e drastica ma smettila di vivere nelle favole. Torna con i piedi per terra e guarda in faccia la realtà.

Spesso il tuo principe ha piu’ le sembianze di un rospo e se apri gli occhi te ne rendi conto da sola.

 

Come ho già risposto alla domanda (leggila) Perchè gli uomini spariscono dopo qualche mese di passione?Cosa non va in me?, il problema sono le aspettative, farsi i film  che ciò che c’è oggi tra te e quel partner diventerà domani qualcos’altro di piu’ serio e duraturo.

Certo, è giusto che tu abbia obiettivi e desideri nella vita ma mentre dai un’occhio a quello che è il tuo futuro desiderato devi sempre essere consapevole della realtà che stai vivendo in questo momento.

Il fatto che con lui stai bene oggi non fa per forza di lui la persona giusta per te. Forse lo è forse no, chi lo può sapere…

 

COME FARE PER NON FAR SFUMARE I TUOI SOGNI D’AMORE:

 

1) Non preoccuparti di curare i passerotti feriti

Non mi piace generalizzare e dare giudizi ma voglio presentarti due categorie reali di uomini che ti mettono seconda ad un’altra donna.

 

  • UOMINI CHE TORNANO CON LA EX O CON QUALCUNA CHE LE ASSOMIGLIA

    Questi uomini la ex inconsciamente non l’hanno mai dimenticata. Tu per loro sei una sostituta, una relazione terapeutica. Sono magari uomini distrutti dalla fine della storia, che hanno voglia di un nuovo amore, di sentirsi ancora importanti per una donna, di sentirsi fighi. E mentre vivono la relazione con te sono pure convinti di essersi innamorati… e per certi versi è anche vero.

    Ma quando recuperano la loro autostima che tu hai generosamente rialzato nel ruolo di dottoressa Stranamore, grazie alla tua sensibilità, dolcezza e amorevolezza, ti ringraziano e tanti saluti e arrivederci. Il tuo compito è finito poichè è stato portato a termine con successo. Ti sono grati a vita perché erano affamati d’amore e tu li hai nutriti, ma ora che hanno ritrovato sè stessi e sono nuovamente in forza sono pronti per nuovi progetti o per ritornare alla carica con la ex se lei è ancora nei paraggi.

 

  • UOMINI CHE NON LASCIANO LA COMPAGNA

    Anche per questo tipo di uomini, tu sei la loro salvezza. Porti una ventata di passione nelle loro vite che considerano noiose e piatte. Con te si sentono vivi, sentono le farfalle nello stomaco ma poi alla sera tornano dalla compagna storica. Probabilmente ti amano a loro modo, ma tu sei la loro parentesi rosa, il loro sogno erotico in un matrimonio o relazione che a volte sentono una prigione ma che in fondo dà loro la stabilità e la sicurezza di cui hanno profondamente bisogno.

 

Questo significa che non puoi vivere una relazione con uomini di questo tipo?

Certo che te la puoi vivere tranquillamente… anche perchè se te li sei attratti nella vita un motivo c’è.

L’importante è che tu sia cosciente della figura che ricopri e di ciò che questi uomini ti possono realmente dare. Chiediti, quindi, che tipo di ruolo hai svolto nelle tue ultime relazioni. Utile a questo scopo, potrebbe essere fare una Costellazione Familiare.

Se vedi la realtà per quella che è, ti renderai conto pure tu che vederli  come la persona giusta per te è un castello deleterio e campato in aria piuttosto che una solida realtà.

Ed è proprio quando accetti la realtà per ciò che è, che magari la storia ha una svolta, l’uomo in questione ti stupisce e sceglie di stare con te invece che con l’altra. E se non lo fa, non rimani delusa, poichè sapendo con chi hai a che fare non ti fai aspettative.

Quindi, puoi scegliere di vivere la relazione prendendo il buono che c’è tra voi o ancor meglio decidere di essere tu quella che lascia perdere e chiude poichè hai capito che non ne vale la pena.

Per imparare a capire meglio gli uomini ti consiglio di approfondire un po’ la psicologia maschile, così non avrai brutte sorprese e saprai distinguere un rospo da un principe azzurro. Studiati Gli dei dentro l’uomo” .

 

 

2) Non mendicare il suo amore

Come dice il libro “La Magnifica Stronza. Perchè gli uomini lasciano le brave ragazze”, se la vostra relazione non è ancora sicura e certa, se tu lo sogni già come il tuo nuovo fidanzato con cui presto ti sposerai, lui potrebbe sentirsi pressato dalle tue aspettative e dal tuo sentirti bisognosa di lui.

Non è che l’uomo non voglia prendersi le sue responsabilità in coppia ma vuole essere sicuro di poter soddisfare tali richieste, di mantenere determinate promesse e per farlo vuole sceglierlo lui con i suoi tempi. Altrimenti si stressa e scappa. Il segreto è farti percepire come il suo elisir di piacere e benessere… non un ulteriore dovere.

Anche se tu a parole non hai chiesto nulla e sei sempre stata abbastanza riservata e discreta, se dentro di te ti senti bisognosa, la cosa si percepisce a livello energetico. L’uomo ha un radar potentissimo per questo.

Spesso tutto ciò nasce dalla paura dell’abbandono e dalla paura di rimanere sola che ci portiamo dietro da sempre, sin da bambine. Ti consiglio di lavorare sulla tua autostima e di prenderti cura della tua bambina interiore.

Per questo scopo,  ti viene in aiuto la Floriterapia e Omi, l’ombelico di ossidiana. Dai un’occhiata, inoltre, alla mia Guida gratuita ai metodi per essere sicura di te stessa.

 

 

3) Metti il filtro e seleziona gli attori del tuo film d’amore

Se tu vuoi trovare l’uomo giusto e sei affamata d’amore, potresti non essere obiettiva nel valutare gli uomini che incontri. Il rischio è di idealizzarli, non cogliere i segnali negativi e rimanere successivamente delusa.

Un pò di obiettività in amore non guasta: eviti illusioni e di investire energie nel costruire qualcosa con un uomo che per quanto interessante, in fondo, non è adatto a te.

 

E’ ORA DI DIVENTARE LA REGISTA DEL TUO FILM:

Immagina di essere nel Medioevo e di essere la dama per cui i cavalieri si sfidano.
Potenzialmente potrebbero essere tutti “la persona giusta” ma tu sceglierai colui che dimostrerà di essere così coraggioso per te tanto da morire quasi nel campo di battaglia. La dama si crea i suoi criteri per selezionare il vincitore della sua mano e cosi devi fare lo stesso pure tu.

 

Il Love coaching  ti viene in aiuto per definire qual’è il tipo di relazione che vuoi veramente facendoti delle domande come per esempio:

  • Cosa cerco in una relazione per essere felice?
  • Quali qualità caratteriali deve avere un uomo per essere la persona giusta per me?
  • Come voglio passare il tempo con il mio uomo ideale?
  • Come voglio rendere felice un uomo nella mia relazione ideale?
  • Mi sento felice con un uomo quando lui si comporta con me cosi e colà… non mi sento felice quando invece si comporta in questo modo…
  • Come mi sono relazionata fino adesso nelle mie relazioni? Come voglio comportarmi, invece, da oggi?

 

Se tu definisci chi è la tua persona giusta, programmerai la tua mente inconscia a selezionare a monte i potenziali partner che corrispondono a quelle caratteristiche, saprai dire di no a quelli che sembrano interessanti ma che facendo un check non corrispondono ai tuoi criteri.

Usa la Legge d’attrazione e la Mente quantica per attirare a te questa tipologia di uomo, meditando e visualizzandoti con lui o creando una statua d’argilla che lo rappresenti o un disegno.

A questo proposito guardati il webinar di Mariella Calcagno “Il principe azzurro esiste ancora” basato proprio su questi due metodi di crescita personale che fanno fede ai principi della fisica quantistica.

 

 

 

lisagiacomeldomande2Hai una domanda, un dubbio, un qualche cosa che vorresti chiarire? Lascia qui sotto la tua richiesta, o ciò su cui vuoi essere aiutata e sarà sempre un piacere per me risponderti.