Come scrive John Gray in Marte e Venere in camera da letto, uomo e donna hanno esigenze diverse a livello sessuale. Spesso le donne vogliono piu’ romanticismo e lamentano della fretta di lui di arrivare al sodo, saltando coccole e preliminari.

E’ successo anche a te?

Se si, ecco tre consigli utili per evitare le “sveltine” e fare l’amore con piu’ piacere e piu’ a lungo:

 

1) Comunica in silenzio cosa ti piace e cosa no.

Esprimi i tuoi bisogni a livello sessuale, i tuoi desideri, le tue fantasie. Cerca di entrare in intimità con il tuo partner e creare un’intesa che vi permetta di comprendere i vostri reciproci bisogni ed andare allo stesso ritmo.  Fare l’amore non è nè fare una performance, nè rispondere a delle aspettative. Fare l’amore è un’unione tra due persone che sono talmente in sintonia da unire corpo, cuore ed anima.

Non usare la parola, usa il tuo corpo per comunicare.
Ti consiglio il Tango per imparare a parlare con lo sguardo, il tocco della mano, il linguaggio del corpo nei momenti intimi. Per comprendere meglio i suoi desideri, invece, entra in sintonia con lui in silenzio attraverso il Respiro Consapevole.

 

2) Risveglia l’Eros e la passione dentro di te.

Per evitare di saltare i preliminari e godersi con piu’ piacere e piu’ a lungo l’intimità, è necessario creare desiderio e mistero, accendere l’eros prima ancora di entrare in camera da letto.

E’ vero che puoi farti aiutare da candele, musiche, luci soffuse, cucina afrodisiaca o completini intimi in pizzo o seta, ma se prima di tutto l’eros e la passione non li accendi e li senti dentro di te saranno artifizi che lasciano il tempo che trovano.

Parti da te stessa sempre: diventa una donna passionale ed erotica.

Per farlo ti consiglio la Danza del ventre, il Burlesque e di sorprendere il tuo partner, inoltre, con un bel Massaggio erotico o con una Pole Dance. Ti consiglio anche di esplorare l’uso di Osiris per eliminare i blocchi energetici e corporei che ti ostacolano nell’essere una Donna Erotica.

 

3) Unisci l’energia sessuale con l’energia del cuore.

La sessualità spesso viene confusa con il solo atto sessuale della penetrazione. Non è così. La sessualità fa parte della vita e tramite essa si genera la vita. La sessualità rappresenta totalmente l’identità dell’essere donna e dell’essere uomo, un modo di stare al mondo.

L’energia sessuale si usa per fare l’amore, ma anche per creare, ballare e per chi utilizza le discipline olistico-energetiche anche per guarire.

Se vuoi vivere una sessualità migliore è perchè comprendi che il sesso è molto molto di piu’. E’ un unione di corpi, cuori ed anime. La “sveltina” è un sesso fast food che soddisfa la fame ma non è nutriente.

Nel libro La profezia della curandera l’energia sessuale è considerata la luce che la donna emana e che consente all’uomo di conoscere cos’è il vero amore. Quindi, invece di chiederti come far capire a lui che vuoi piu’ coccole, passione, romanticismo e delegargli la responsabilità di come farete l’amore, inizia a cambiare tu, esprimendo la tua energia sessuale in modo diverso.

Attraverso lo studio e la pratica dello Yoga, per esempio, puoi incanalare l’energia sessuale ed unirla all’energia del cuore. Prendi in considerazione anche la Bioenergetica  e l’universo del Tantra.

 

 

 

lisagiacomeldomande2Hai una domanda, un dubbio, un qualche cosa che vorresti chiarire? Lascia qui sotto la tua richiesta, o ciò su cui vuoi essere aiutata e sarà sempre un piacere per me risponderti.